Stock option ai manager: quale tassazione applicare in caso di mobilità internazionale

impatriati

Di sovente le società assegnano stock option ai propri manager conferendogli il diritto ad acquistare un dato numero delle proprie azioni, o di altra controllata, ad un prezzo predeterminato.

I piani di stock option sono scanditi da tre fasi: il conferimento del diritto di opzione (granting), il periodo di maturazione del diritto di acquisto (vesting period) e la data in cui viene effettivamente esercitato il diritto di opzione (exercising). Può però succedere che le tre fasi dei piani di stock option si svolgano in Paesi diversi.

Quali sono le regole di tassazione da seguire nei casi di mobilità internazionale del lavoratore?

Leggi l’approfondimento del dott. Dario Fiori pubblicato sul quotidiano IPSOA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.